Cielo (cloud) o Terra (client-server): per il gestionale del vostro studio legale non siate costretti a scegliere.

Cielo o Terra? Chi di voi vorrebbe essere costretto a scegliere tra i due?

Scommetto nessuno.
A questo punto vi starete chiedendo il perché di un incipit del genere in un articolo di blog dedicato ad un gestionale per lo studio legale.
La risposta sta nella stessa alternativa: gestionale in cloud (cielo) oppure gestionale client-server (terra)? Ma siamo certi che, come per cielo e terra, sia proprio necessario scegliere una delle due? Non è meglio, piuttosto, avere entrambi, coniugando i vantaggi dell’una a quelli dell’altra soluzione?

Seguitemi e cercherò di spiegare perché.
Secondo l’Osservatorio Professionisti e Innovazione del Politecnico di Milano il cloud è ormai presente nel 46% degli studi professionali, contro il 36% dell’anno precedente. Il 26% dichiara di essere “parzialmente in cloud”; mentre il 20% di essere completamente sulla nuvola (Dati 2017). Il gestionale di studio, però, non è tra gli applicativi che più frequentemente i professionisti hanno in cloud. Possiamo immaginare soprattutto per gli avvocati, abituati come sono ad avere una mole di fascicoli sulla scrivania!
Eppure i vantaggi di poter avere la propria attività in cloud (mail, fascicoli, fatture etc etc) sono numerosi: uno fra tutti è quello di poter lavorare ovunque.
Per converso c’è da dire che anche il Client -server offre una certa convenienza: garantisce velocità operativa, prescinde dalla connettività.

Quali elementi prendere in considerazione per la scelta del gestionale.
Scegliere una soluzione preclude l’accesso ai vantaggi dell’altra.
Dall’impasse si può uscire scegliendo un gestionale client-server + cloud: è veloce quando sei in studio; ma ti permette di essere efficiente quando non sei in sede; hai un doppio back up in caso di default dell’uno o dell’altro sistema; puoi lavorare senza pensieri garantendo tutto l’impegno ai tuoi clienti.
L’elemento critico di una scelta “combinata” potrebbe essere il suo costo, più alto rispetto alle singole soluzioni , anche se a ben vedere, va considerato come investimento strategico per la migliore gestione della tua attività, permettendoti di focalizzarti sulle attività di sviluppo e non su quelle di gestione ordinaria.
Per una migliore valutazione delle diverse opzioni ai fini della tua scelta controlla la tabella! Spero che ti sia utile.

Un altro elemento di cui tenere conto nella scelta del gestionale è anche il servizio di assistenza post vendita. Cosa te ne fai di un gestionale, che dovrebbe coadiuvarti nel lavoro, ma al momento di bisogno ti lascia solo?

A questo punto: buona scelta!

Scopri le funzioni di CICERO

Ti piace questo articolo? per continuare a seguirci premi il pulsante

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *